Governance regionale

Il Dipartimento per lo sviluppo economico, innovazione, formazione, scuola e lavoro garantisce la governance per il disegno e l’attuazione delle politiche regionali di Ricerca e Innovazione.

L’integrazione tra tutte le politiche regionali e le connessioni sviluppate dalla strategia R&I, sono assicurate anche dal confronto e dalla valutazione della Conferenza dei Direttori, sede di coordinamento tra i 6 Dipartimenti tematici regionali e le Autorità di Gestione dei Fondi comunitari e, per le sue connessioni politiche, con le altre strutture di integrazione coordinate dal Presidente regionale.

Per il raggiungimento degli obiettivi di attuazione della Strategia, la regione si avvale dell’apporto qualificato fornito organicamente e sistematicamente dalle sue Agenzie e Società in house."

È l’agenzia strategica che dal 2004 aiuta la Regione a elaborare e gestire le politiche per l’innovazione, lo sviluppo e la formazione. In particolare,

  • sviluppa analisi, studi e visioni tecnologiche e di dominio e servizi innovativi,
  • supporta la Regione nelle attività di analisi e potenziamento di competenze e infrastrutture della ricerca e dell’innovazione,
  • monitora e valuta le politiche e le attività di ricerca e innovazione condotte in Puglia.

La sua attività di analisi e di animazione territoriale si concentra su alcuni settori prioritari per la Regione, tra cui l’aerospazio, l’automotive, la trasformazione digitale dell’impresa, la blue economy, l’economia circolare, l’alimentazione di precisione. Ma ampio spazio ARTI dedica anche a programmi e progetti di innovazione sociale e allo sviluppo delle competenze per rafforzare la nuova impresa innovativa.

In tutti questi ambiti, quindi, l’Agenzia produce, organizza e diffonde nuove conoscenze, creando connessioni con i protagonisti regionali, nazionali e internazionali dell’innovazione.

Approfondisci su ARTI Puglia

InnovaPuglia S.p.A. è una società in house sotto il controllo della Regione Puglia.

La società opera in qualità di:

  • Centro di competenza per la gestione integrata degli acquisti e Soggetto Aggregatore della regione Puglia (SArPULIA), centrale di committenza regionale e centrale di acquisto territoriale (L.R. 37/2014) allo scopo di promuovere e sviluppare il processo di razionalizzazione e aggregazione dell’acquisizione di lavori, beni e servizi del Servizio Sanitario Regionale e delle amministrazioni e degli enti locali in Puglia, anche attraverso lo sviluppo e la gestione di strumenti informatici di eProcurement e della piattaforma EmPULIA.
  • Centro di competenza per il governo dell'ICT regionale a supporto alla Regione Puglia nell’azione di Soggetto Aggregatore Territoriale per il Digitale, per semplificare il rapporto con le pubbliche amministrazioni, razionalizzare la spesa pubblica ICT e migliorare la qualità, l’accessibilità e la fruibilità dei servizi offerti ai cittadini. È soggetto unico per il coordinamento tecnico degli interventi programmati nell’ambito del piano strategico regionale  Puglia Digitale.
  • Organismo intermedio, ai sensi dei regolamenti comunitari vigenti, per la realizzazione di interventi pubblici agevolativi previsti dalla programmazione comunitaria dei fondi strutturali 2014-2020, finalizzati alla crescita del settore ICT regionale, alla diffusione delle ICT nei processi produttivi delle PMI. È CENTRO DI ASSISTENZA TECNICA nel campo della ricerca e innovazione digitale.

Approfondisci su InnovaPuglia S.p.A.

Puglia Sviluppo Spa è la società in house della Regione Puglia con la mission di promuovere sviluppo economico e sociale, realizzando attività di interesse pubblico a supporto della Regione Puglia.

La Società gestisce gli incentivi alle imprese, in qualità di organismo intermedio della Regione Puglia e favorisce l’accesso al credito delle aziende pugliesi in quanto gestore degli strumenti finanziari.

Assicura inoltre un supporto tecnico specializzato per favorire i processi di internazionalizzazione delle imprese pugliesi e di attrazione degli investimenti in Puglia.

Oltre agli strumenti di agevolazione per le imprese, Puglia Sviluppo, che fa parte della rete europea EBN Innovation Network, mette a disposizione di start up e imprese innovative due incubatori nelle sedi di Modugno (Ba) e Casarano (Le).

La Società conta più di settanta dipendenti. Si tratta di un team di professionisti altamente qualificati che garantisce alle aziende flessibilità e dialogo costante per il raggiungimento dei loro obiettivi di crescita e sviluppo.

Approfondisci su Puglia Sviluppo