Ricerca e innovazione

Da anni, la Puglia ha scelto di fare della ricerca e dell’innovazione (R&I) gli strumenti privilegiati per plasmare e rinnovare il proprio contesto economico e sociale, i veri “motori dello Sviluppo Economico”. In questa prospettiva, al termine di un percorso partecipato con un partenariato ampio, ha adottato la propria Strategia di specializzazione intelligente, Smart Puglia 2020 , un documento di visione che ha stabilito priorità e modelli per rafforzare lo sviluppo regionale attraverso un uso intelligente, inclusivo e sostenibile delle tecnologie.

Riconoscendo alla domanda pubblica di innovazione e ai fabbisogni delle imprese e dei cittadini/consumatori (sfide sociali) il ruolo di fondamentali driver dell’innovazione, la Strategia ha proposto una stretta integrazione delle politiche trasversali per la ricerca, l'innovazione, la competitività, l'internazionalizzazione, la formazione e il lavoro con politiche verticali per l'ambiente, i trasporti, il benessere e la salute.

Un supporto fondamentale allo sviluppo dell’intera strategia è stato riconosciuto nella ricerca industriale, dalla formazione del capitale umano e dalle azioni di connessione, a vantaggio delle quali la Regione Puglia ha sviluppato una serie di interventi.