Il presidente

Presidente Regione Puglia

Michele Emiliano

Presidente della Regione Puglia
Eletto il 31 maggio 2015

Michele Emiliano è nato a Bari il 23 luglio 1959, ha tre figli, Giovanni, Francesca e Pietro.

È magistrato in aspettativa, è stato sostituto procuratore della Repubblica presso la Direzione distrettuale antimafia di Bari e, precedentemente, presso il tribunale di Brindisi e di Agrigento.
Nelle sue funzioni di pubblico ministero ha istruito alcuni tra i più importanti processi alle mafie pugliesi.

È stato sindaco di Bari per dieci anni, dal 2004 al 2014, per la coalizione di centrosinistra.
È stato segretario regionale del Partito Democratico dal febbraio 2014 a maggio 2016, ruolo che ha ricoperto anche dall'ottobre 2007 al 2009.

Nel giugno 2014 è stato nominato assessore alla Legalità e Polizia municipale nel Comune di San Severo, a titolo gratuito.

Michele Emiliano è stato eletto presidente della Regione Puglia il 31 maggio 2015 con la coalizione del centrosinistra, con 791.498 voti e una percentuale del 47,17%.

 

Collegio Esperti del Presidente

Con decreto del presidente della Giunta regionale n. 443 del 31/07/2015 avente ad oggetto l'adozione del modello organizzativo denominato "Modello Ambidestro per l'Innovazione della macchina Amministrativa regionale - MAIA, è stato istituito e reso operativo il Collegio degli esperti del presidente della Giunta regionale con decreto del presidente della Giunta regionale n. 448 del 7 luglio 2016.

 

Nucleo lspettivo Regionale Sanitario

Con regolamento regionale n.16 del 7 agosto 2017, in base al quale è prevista la nomina dei quattro componenti del Nucleo ispettivo regionale sanitario (NIRS). Con decreto del presidente della Giunta regionale n. 270 del 3 maggio 2018 è stata disposta la nomina dei componenti del N.I.R.S con durata triennale ed immediatamente esecutiva.