Aree tematiche

Portali tematici

Puglia social


🎼 I corsi del Musicarium e della Medimex Music Factory tornano per l'edizione 2024 tra aule del Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Paisiello” di Taranto, Teatro Comunale Fusco e Università.

Due le categorie previste per la Medimex Music Factory:
📍colonne sonore per il cinema e serie TV;
📍cantautorato.

Il contest è rivolto a 10 compositori (età max 35) e 18 cantautori (età max 30) che si potranno candidare entro il 27 maggio.

I corsi del Musicarium, invece, sono aperti a diversi livelli di specializzazione e possono accogliere fino a un massimo di 6/8 partecipanti.

➡️ Approfondisci e iscriviti su shorturl.at/82toN

Medimex
Puglia Sounds
Teatro Comunale Fusco
Conservatorio Statale di Musica "Giovanni Paisiello" di Taranto

immagine post facebook


🔍 Alcune cose sembrano lontane, ma ci riguardano da vicino.
Fare prevenzione e non procrastinare gli esami per paura di scoprire qualcosa è fondamentale. I programmi di screening oncologico gratuitamente offerti dalla Regione Puglia permettono di fare esami per la diagnosi precoce dei tumori della mammella, della cervice uterina e del colon retto.
Come si fa lo screening della mammella?
L'Asl di competenza invita le donne residenti in Puglia di età compresa fra 50 e 69 anni indicando data, ora e luogo dell'appuntamento. Basta confermare e partecipare.
L'esame effettuato è la mammografia, test con cui è possibile individuare precocemente i segni di un tumore della mammella, anche prima che siano palpabili o che si manifestino i sintomi, aumentando così le possibilità di cura in caso di conferma a un possibile esito positivo.
ℹ️ Se non hai ricevuto la lettera di invito allo screening o hai bisogno di altre informazioni, chiama il numero verde unico regionale: 800.957773.
➡️ Approfondisci e interagisci con l'assistente digitale (chatbot) su
https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/mammella>#PrevenzionePuglia

immagine post facebook


✂️ Taglio del nastro della VII edizione della Settimana della Biodiversità Pugliese organizzata dalla Regione Puglia e dall’Università di Bari ‘Aldo Moro’.

🌾 Quale sarà il futuro del cibo e chi controlla i frutti della terra sono due degli interrogativi che dal 21 al 24 maggio saranno al centro del cartellone di eventi promosso nell’ambito della Settimana della Biodiversità Pugliese, in collaborazione con l’associazione Terra!.

📅 Da mercoledì 22 a venerdì 24 maggio spazio a tre appuntamenti ad ingresso libero nella Sala Leogrande dell'Ex Palazzo delle Poste in piazza Cesare Battisti a Bari a partire dalle ore 18.30: “Esperti, giornalisti, influencer e chef a confronto”.

➡️ Programma completo sul sito: shorturl.at/urKlU

Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Terra

immagine post facebook


📅 I prossimi 21 e 22 maggio, nella Torre Rossi dell’Università LUM Giuseppe Degennaro, si svolgerà la terza edizione di Hackathon2030.

✅️ Organizzata dall’Università LUM, nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, il tema di questa edizione è “Verso una gestione sostenibile della risorsa idrica: sfide, percezioni e prospettive per I’SDG n.6”.

🔎 L'evento sarà anche occasione per presentare la 17^ edizione della Start Cup Puglia 2024, la gara tra aspiranti imprenditori innovativi.

➡️ Tutti i dettagli sul sito: shorturl.at/kxIP4

ARTI Puglia
Start Cup Puglia

immagine post facebook


🤯 In occasione della Settimana nazionale dedicata al mal di testa, nella giornata del 27 maggio, Fondazione Onda coinvolge gli ospedali con il Bollino Rosa per offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi: visite neurologiche, consulenze con gli esperti, test di valutazione, infopoint, conferenze e distribuzione di materiale dedicato.

🧠 Obiettivo di questa iniziativa, giunta alla seconda edizione, è sensibilizzare la popolazione sull’importanza di un riconoscimento precoce dei sintomi per un accesso tempestivo ai percorsi specifici di diagnosi e cura e per una migliore qualità di vita dei pazienti.

💻 Su questo sito è possibile consultare gli ospedali pugliesi aderenti all’iniziativa: shorturl.at/X25wa

Fondazione Onda

immagine post facebook