Contrasto alla violenza di genere

Da tempo impegnata su questi due temi, la Regione Puglia ha avviato un processo articolato che vede il coinvolgimento di più livelli istituzionali, dell'associazionismo e del terzo settore per costruire percorsi efficaci di prevenzione e contrasto sia alla violenza contro le donne e i minori sia alle diverse forme di discriminazione.

Gli interventi messi in atto riguardano la costruzione di reti capillari sul territorio per offrire a tutte le vittime un pronto intervento, servizi efficaci, attività di prevenzione e opportunità di inclusione e di empowerment. 

Centri antiviolenza

Sul territorio pugliese è diffusa una rete di centri antiviolenza che svolgono un ruolo di accoglienza e sostegno alle donne vittime di violenza.