null Agenda per il Lavoro 2021-2027, avviato il percorso di partecipazione per la costruzione delle nuove politiche regionali del lavoro e della formazione

Agenda per il Lavoro 2021-2027, avviato il percorso di partecipazione per la costruzione delle nuove politiche regionali del lavoro e della formazione

Condividiamo il futuro, è questo il tema della co-progettazione orizzontale dell’Agenda per il Lavoro: la costruzione condivisa di un insieme di bandi, misure e avvisi, integrati tra di loro, con l’obiettivo di accrescere i tassi di occupazione, assicurare lavoro di qualità e nuove competenze, combattere le discriminazioni, migliorare l’inclusione lavorativa delle fasce deboli della popolazione, delle minoranze e delle comunità che tendono all’emarginazione e rendere più coerenti, innovative ed efficaci le politiche di formazione. 

La pianificazione strategica in materia di lavoro e formazione necessita di un metodo funzionale e partecipativo al fine di ottenere effetti positivi sulla programmazione, lo sviluppo e la governance delle politiche del lavoro e della formazione; in tal senso operano gli indirizzi per una costruzione partecipata dell’Agenda per il Lavoro 2021-2027 della Regione Puglia (Deliberazione di Giunta regionale n.1345 del 04 agosto 2021). 

Il percorso di partecipazione dell’Agenda per il Lavoro si articola in due fasi

  1. La prima, introdotta dall’incontro di presentazione a Copertino il 6 novembre 2021, si snoda su 16 tappe territoriali e vede coinvolti le Factory selezionate nella misura regionale “Estrazione dei Talenti” e gli Hub di co-working accreditati presso la Regione Puglia, che hanno manifestato interesse in risposta all’ avviso pubblico emanato da ARTI, partner del progetto.  
  2. La seconda è aperta alla consultazione di una platea più estesa di partner e di organizzazioni del lavoro e della società civile, con il pieno coinvolgimento della platea istituzionale del partenariato socio-economico. Sono previsti anche momenti di differenziazione/aggregazione per settori di intervento e per ambiti particolarmente colpiti dall’emergenza. Per il dialogo, la raccolta dei contributi e lo stimolo alla partecipazione sono previsti incontri in presenza

I risultati dell’intero percorso di partecipazione confluiranno in un documento programmatico che sarà alla base della pianificazione strategica della Regione Puglia in materia di lavoro e formazione

Tra il 19 novembre e il 17 dicembre si svolgeranno i primi 6 incontri. 

Per maggiori informazioni, seguire l’intero processo partecipato e leggere i report degli incontri è possibile consultare la pagina di Agenda per il Lavoro 2021-2027 sul portale istituzionale Puglia Partecipa.

Pubblicato il 09 dicembre 2021