Contributi per manifestazioni ed eventi

Il contributo, ai sensi della L.R. 34/80, ha carattere eccezionale e può essere concesso per "partecipare a convegni, riunioni, mostre, rassegne, celebrazioni ed ogni altra iniziativa assunta da enti, comitati, istituzioni e associazioni pubbliche e private, nonché a manifestazioni, esposizioni o mostre agricole, industriali, artigianali, commerciali, culturali, turistiche e sportive che attengano precipuamente alla comunità regionali". Può essere concesso per iniziative promosse da Enti, Istituzioni ed Associazioni pubbliche e private e non da singoli soggetti privati. Sono escluse tutte quelle iniziative che perseguono fini di lucro e che godono di altri contributi regionali.
 


Per l'anno 2016, vista la L.R. n. 159 del 23.02.2016 di approvazione del "Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2016 e pluriennale 2016-2018. Articolo 39, comma 10, del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118. Documento tecnico di accompagnamento e Bilancio finanziario gestionale. Approvazione", non è prevista la concessione di contributi ai sensi della L.R. n. 34/1980.

La richiesta di contributo deve essere corredata dalla seguente documentazione:

  • Istanza indirizzata al Presidente della G.R. con la quale si chiede un contributo finanziario ai sensi della L.R. 30/04/1980 n. 34;
  • Relazione sull'iniziativa per cui si richiede il contributo regionale dalla quale si rilevi la significatività dell'iniziativa stessa e il valore delle attività in relazione alla sua specificità, alla localizzazione sul territorio regionale e alla capacità dell'iniziativa stessa da promuovere finalità culturali e sociali in raccordo con il perseguimento delle finalità statutarie regionali dirette a favorire lo sviluppo culturale e socio-economico della popolazione pugliese;
  • Piano finanziario dell'iniziativa con indicazione delle uscite e delle entrate previste da contributi o proventi vari, compresi i contributi di altri enti e sponsor e quantificazione del contributo richiesto ai sensi della L.R. n. 34/80.
     

Struttura responsabile:
Gabinetto del Presidente della Giunta regionale
"Direzione Amministrativa"
pec: patrocini.diramm.gabinetto@pec.rupar.puglia.it
Dirigente: Pierluigi RUGGIERO
Telefono: 080 540 6220
Email: p.ruggiero@regione.puglia.it

Responsabile della P.O. "Gestione e controllo L.R. 34/80 - Registro Reg. Pers. Giuridiche - Piano Strategico Regionale"
Ing. Diego Catalano
Tel: +39 080 540 6217 
Email: d.catalano@regione.puglia.it

Referente istruttore
Gianfranco Pasquadibisceglie
Tel: +39  080.540.6303 - Fax: +39 080.540.6025
Email: g.pasquadibisceglie@regione.puglia.it