Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Obbligo formativo

Al fine di potenziare la crescita culturale e professionale dei giovani, ferme restando le disposizioni vigenti per quanto riguarda l'adempimento e l'assolvimento dell'obbligo dell'istruzione, la Legge n.144/99 ha introdotto l’obbligo di frequenza di attività formative fino al compimento del diciottesimo anno di età.

Si tratta di un progetto che permette a tutti coloro che, per qualsiasi motivo, lasciano la scuola al termine degli anni dell’obbligo di continuare a migliorare e accrescere le proprie capacità, seguendo percorsi integrati di istruzione e formazione scegliendo tra tante opportunità diverse.