Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)
Suap, firmato protocollo con Unioncamere. Capone: "Passo importante"

 Firmato il protocollo d'intesa tra Regione Puglia, Assessorato allo Sviluppo economico, e UnionCamere Puglia. L'obiettivo è migliorare l’operatività dei SUAP (Sportelli Unici per le Attività Produttive) attraverso un percorso condiviso che da un lato sostenga il front office presso i Comuni e dall'altro promuova l'utilizzazione di una piattaforma unificata regionale per imprese e amministrazioni che consenta di semplificare i processi burocratici, modernizzare la pubblica amministrazione, contenere i costi a carico dei Comuni, aumentare la competitività del territorio favorendone la crescita economica.

“È un passo importante - ha detto l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Loredana Capone - è importante perché rappresenta il primo passo verso la semplificazione della vita dei Comuni e delle imprese. Una piattaforma unica e centralizzata garantirà più trasparenza sui dati, più uniformità tra i comportamenti dei vari Enti locali. Un passo che dovevamo compiere perché, mentre nel mondo si parla di Open Data a supporto degli imprenditori, in Puglia ci sono, purtroppo, ancora Enti che richiedono documenti cartacei o via fax, centinaia di moduli diversi per le stesse domande, sistemi operativi che non dialogano tra loro. Con la firma di questo protocollo la Regione, insieme a Unioncamere e a tutti i soggetti coinvolti, s'impegna a lavorare sull’innovazione della governance nella Pubblica amministrazione. Perché se gli sportelli per le Attività Produttive (SUAP) non funzionano non ci saranno imprenditori disposti ad investire. E la Puglia non vuole sciupare nessuna opportunità”.

Il Protocollo d’intesa non comporta alcun onere a carico della Regione Puglia. Unioncamere si è detta disponibile a mettere a disposizione la piattaforma camerale gratuitamente per tutti i Comuni. La gestione e la manutenzione della piattaforma sarà affidata a InfoCamere, società interamente partecipata dalle Camere di Commercio Italiane e dalle loro Unioni.

"Questa convenzione - ha aggiunto il presidente Unioncamere Puglia Alessandro Ambrosi - segna l'ennesimo traguardo nell'integrazione e rafforzamento del sistema di relazioni istituzionali fra Unioncamere Puglia e Regione Puglia nell'interesse delle imprese. Con il sistema camerale sempre apripista della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Lo sviluppo dell'economia è fatto di capitali e di idee ma anche di servizi più veloci ed efficienti, dalla modulistica alle procedure. Le imprese riceveranno nei Comuni della Puglia, attraverso il Suap, risposte immediate e gratuite che uniformino e snelliscano gli adempimenti su tutto il territorio regionale, in un unico punto di contatto tra imprese e pubblica amministrazione".

FOTO

Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Ven, 12 Maggio 2017 @ 14:09
Categoria: Comunicati S. Stampa Giunta
Scritto da: